Ricette con il Melone

0

Se pensiamo al melone come frutto, di sicuro non penserete a creare dei piatti al di fuori del “prosciutto e melone” tanto caro a noi italiani, giusto? Invece ci sono tante idee che vi stupiranno, e anche se il melone è particolarmente acquoso, vedrete che farete faville con gli amici.

Avete mai provato a grigliare il melone? Io fino a pochi mesi fa ero del tutto sicuro che con il melone di Cantalupa non si potesse fare un granchè, invece, seguite questa ricetta passo passo per avere un gusto tutto nuovo…

MELONE AL FORNO

La migliore via alternativa per consumare un melone è proprio quella di cuocerlo in forno. Infatti, il tutto prende un gusto nuovo, e anche per le persone che non amano il melone, è un modo insolito per potersi avvicinare. Chiunque sarà sorpreso dal suo sapore.

Una delle cose che potrete fare con il melone cotto in questo modo, è aggiungerlo ai corn flakes, a colazione, o anche su un gelato o su un dessert. Io ad esempio l’ho provato sullo yogurt greco, ed è davvero squisito. Se cercate la ricetta giusta, è davvero facilissimo cucinare il melone in questo modo. Seguite i passi, uno a uno:

  • Riscaldate il forno a 200°.
  • Tagliate il melone a pezzetti.
  • Aggiungete 2 cucchiai di zucchero al melone (oppure miele, se vi piace)
  • Poggiate i pezzetti su un foglio di carta forno, e arrostiteli in forno per 20 minuti circa, o finchè il melone inizia a caramellare.
  • Estraete dal forno e fate raffreddare completamente.

Ora avete un topping esclusivo da mixare con dolci al cucchiaio, o per una merenda golosa.

MELONE GRIGLIATO

Un’altra cosa che potete fare con il melone è grigliarlo, giusto per cambiare un pò le regole in cucina. Tagliatelo a fettine sottili, rimuovete la buccia per bene e aggiungete un pò di zucchero di canna da entrambi i lati. Quindi, adagiate le fettine sul grill e fatele cuocere alcuni minuti per lato, fino a che rimangano i segni del grill sulle fette. Servitelo con gelato al vostro gusto preferito, a patto che si sposi bene con il melone!

ABBINAMENTI CON IL MELONE

Se di cuocere il melone invece non ve ne importa nulla, e volete gustarlo così com’è, potrete servirlo con dei contorni di frutta. Provate queste ricetta, sono tutte buonissime!

MACEDONIA AL MELONE

Ingredienti:
1 melone,
1 anguria,
1 melone giallo,
1 ananas,
fragole e mirtilli
salsa aloha (ricetta di seguito)

Tagliate una sottile fetta orizzontale dalla parte bassa del melone pelato, così che possa stare in piedi su un piatto da portata. Ora tagliate il melone per la parte più lunga, dall’alto verso il basso. Una parte la terrete da tagliare a cubetti o a palline, mentre l’altra serve per servire la macedonia.

Se volete, elaborate la metà da portata con dei motivi con la punta del coltello, altrimenti va bene anche così come è, a patto che la scaviate completamente e che ne resti una ciotola ampia. Ora riempite la parte del melone preparata con tutta la frutta tagliata a coltello, e versateci sopra la salsa Aloha. Servite in tavola.

SALSA ALOHA

Ingredienti:
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di succo di lime
2 cucchiai di succo di arancio
80 ml di acqua
Zucchero a piacere

Mischiate semplicemente tutti gli ingredienti insieme, e versateli sulla macedoni di melone.

PROSCIUTTO E MELONE A MODO MIO (ricetta esclusiva di Alessandro Zamboni)

L’ho lasciata alla fine, ma questa in fin dei conti è una ricetta tutta nostra, unica e così diffusa da non poterla dimenticare. Con questo metodo si ama mischiare il dolce del melone al salato del prosciutto crudo, una combinazione vincente.

Ingredienti:
1 melone
4 fette di prosciutto crudo a testa

Tagliate il melone a metà, avendo cura di rimuovere tutti i semi. Usando l’apposito strumento, create delle palline di melone, altrimenti andranno bene anche dei cubetti sui 2,5 cm. Ora avvolgete ciascuna sfera di melone con una fetta di prosciutto sgrassato. Se volete, potrete fermare il prosciutto con uno stuzzicadenti.

Talvolta in cucina bisogna essere creativi, altrimenti si perde moltissimo in termini di gusto. Tante volte ci abituiamo ad un sapore, ma perchè fermarsi quando lo stesso sapore può essere stravolto in mille sfumature? Provatele tutte, non stancatevi mai! Provate a frullare il melone per farne una purea e aggiungete dei gamberi e basilico, per dirne una. Divertitevi, e gustate il melone in molti modi diversi.

E voi? Avete qualche ricetta particolare da condividere? Fatelo, e potrete vincere il premio di vedere la vostra ricetta personale pubblicata su Rosso Amarena con il vostro nome e la vostra foto!

Share.

About Author

Leave A Reply